ANTAPH∑ è un’azienda di complessivi 12 Ha, fondata nel 2000 per il semplice desiderio di due professionisti, marito e moglie, di riappropriarsi delle tradizioni della propria terra.


La filosofia produttiva: armonizzare le più consolidate memorie contadine siciliane con le più moderne acquisizioni in tema di igiene agro-alimentare, per ottenere prodotti genuini e, insieme, pregevoli,  fondendo tradizione del gusto, naturalità e qualità.


L’azienda commercializza esclusivamente le proprie produzioni, ottenute da varietà autoctone di pregio coltivate in linea con tradizioni secolari e facendo un uso estremamente oculato e mirato di fitofarmaci non tossici.


Il nucleo principale dell’azienda, coltivato ad agrumeto ed uliveto, è dislocato lungo le rive del fiume Salso, ai piedi di Centuripe, in condizioni eccezionalmente favorevoli per fertilità del terreno, microclima e, soprattutto, lontananza da fonti di inquinamento.


Gli uliveti, circa 3,5 Ha, sono tutti specializzati e irrigui, impiantati per oltre il 90 % con Nocellara Etnea, accanto a Moresca, Tonda Iblea, Nocellara del Belice, Cerasuola, e sono tutti insistenti nei territori delle DOP “Colline Ennesi” e “Monte Etna”.


Le olive vengono raccolte per brucatura manuale a fine ottobre - inizio novembre, ancora verdi; stivate in cassette di plastica di piccole dimensioni e molite con metodo a ciclo continuo a 2 fasi  entro 12 - 24 ore.


L’olio viene lasciato sedimentare naturalmente in recipienti di acciaio di medie capacità, in ambienti idonei ad una conservazione ottimale e sotto atmosfera di gas inerte.


La politica di gestione dell’azienda, moderna e flessibile, ci permette di immettere in commercio prodotti sempre freschi e al massimo livello delle qualità organolettiche.

AZIENDA AGRICOLA ANTARES

AZIENDA AGRICOLA ANTARES

            HOME          L’AZIENDA          L'OLIO          LE CONFEZIONI          RECENSIONI          CONTATTI../Sito_Antares/Home.htmlolio_ita.htmlconfezioni_ita.htmlrecensioni_ita.htmlcontatti_ita.html../Sito_Antares/Home.htmlshapeimage_2_link_0shapeimage_2_link_1shapeimage_2_link_2shapeimage_2_link_3shapeimage_2_link_4shapeimage_2_link_5